Chi sono

Mi Chiamo Ciro Apicella e ho iniziato questa professione da ragazzo il mondo del parrucchiere mi affascinava moltissimo. Ero attratto da quell’ambiente e dalla sua colloquialità. Terminate le medie ho cominciato a lavorare a pieno ritmo. C’era bisogno di un aiuto in famiglia e nel negozio iniziai il praticantato, ovviamente, nel ruolo di ‘lava-teste’. Più tardi ha inizio la mia vera gavetta. Come ragazzo di bottega mi trasferivo da un negozio di parrucchiere all’altro. Imparavo il mestiere sul campo. Non c’erano all’epoca scuole di Formazione.

Ma esistevano “fonti” di formazione veramente efficaci. Anzi…in qualche modo, sorprendenti.
Come il “Parrucchiere Talentuoso”. Ho lavorato per 5 anni in un negozio dove il Responsabile di Sala, una sorta di Hair Stylist ante litteram , aveva delle idee geniali. Ho imparato molto da lui. Tutte le clienti lo cercavano. Era un professionista geniale e talentuoso. Si chiama Vincenzo Pennino. Può anche non aver conquistato tutto questo successo… ma vi assicuro: era uno Hair Stylist di straordinario talento. Notava un’acconciatura su una pagina di giornale ed era capace di riprodurla partendo da una fotografia qualunque, sbirciata in una rivista. Ma non è tutto: Vincenzo inventava anche gli attrezzi da parrucchiere, che gli erano necessari e che nel negozio non esistevano. Utilizzava quello che aveva intorno, quello che era disponibile, quel poco che trovava.
Fu il primo ad usare il ferro da stiro per stirare i capelli. I capelli diventavano drittissimi. Oppure, un’altra sua idea, fu quella di accorciare le resistenze del phon. In questo modo, facendo surriscaldare l’asciugacapelli, escogitava un secondo sistema per accontentare le clienti che esigevano chiome lisce, setose e assolutamente libere dai ricci.. Devo dire che ho imparato molto da lui.

La mia vita in date


Nel 1970 ho aperto il primo negozio.
Quindi ho iniziato a viaggiare per il perfezionamento professionalmente.
Prima di tutto sono approdato a Parigi come membro dell'HAUTE COIFFURE FRANCAISE e frequentato l’accademia “Section D’art” cercando la mia personale formazione. Ma anche da “Vidal Sasson” e “Tony and Guy” di Londra. Da “Llongueras” di Barcellona.
Intanto in Italia ero diventato Socio del “Clan dei Neostilisti” dove io stesso mi cimentai nell’arte della Formazione. La Formazione mi ha sempre interessato molto….
Dal 1982 al 1990 sono entrato a far parte del gruppo “Crazy Fashion” un gruppo di parrucchieri che all’epoca proponeva show e seminari in Italia e all’estero.
Nel 1991 ha assunto la Direzione Artistica del team “Immagine Moda e Capelli” producendo oltre 20 video e libri Step by Step su taglio, colore e tecniche innovative.
E poi molto altro ancora….
Nel 2008 ho accettato di collaborare come Direttore Artistico della prestigiosa associazione C.A.C.F. occupandomi, soprattutto, di presentare le idee dei giovani stilisti.
Dal 2013 Con il restyling del logo, "Education" lavoro in tutto il mondo con seminari e show, inoltre produco book e dvd di nuova tendenza riuscendo ogni volta a ottenere gratificazione e lode.
Una cliente, a termine di una mia acconciatura particolarmente sofisticata dove è indispensabile esprimersi con garbo e fantasia mi ha chiesto ‘da cosa nascesse’ la mia creatività.
Non è una domanda facile.
Forse anche per questo, potrebbe essere una domanda importante. Perché è intima.
La risposta, direi sta nell’amore per quello che faccio. Non c’è altro segreto. E’ tutto qui.
L’amore per quello che faccio. Si…questo è il segreto. Solo questo…


Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo, migliorando di conseguenza la qualita' della navigazione tua e degli altri. Per maggiori informazione puoi cliccare qui

Accetto